Due nuovi associati e nomina di 4 vice presidenti. ItaliaFintech, Associazione Italiana che raggruppa gli operatori del Fintech in Italia, amplia la propria base associativa e dà il via ad un progetto di tutela e sostegno del Fintech, grazie alla competenza dei nuovi quattro vice presidenti, nei diversi ambiti: pagamenti, risparmio, investimenti e crediti.

Entrano come nuovi soci Banca Progetto, specializzata nel mercato del credito alle famiglie e alle imprese, anche attraverso il canale digitale, e DOORWAY, piattaforma di equity investing online.

“Banca Progetto è una banca digitale nata per dare sostegno finanziario alle PMI italiane – dichiara Paolo Fiorentino, Amministratore Delegato di Banca Progetto, perciò l’adesione ad ItaliaFintech è stata una scelta naturale, pienamente in linea con la comune esigenza di accelerare l’evoluzione del modello bancario tradizionale. Condividiamo la mission dell’Associazione perché è fondamentale, soprattutto in questo momento, che le istituzioni e il regolatore facilitino il più possibile la digitalizzazione finanziaria supportando le iniziative fintech più innovative e promuovendo le sinergie con le banche.

Antonella Grassigli, co-founder e CEO di Doorway: “L’entrata di Doorway in ItaliaFintech rappresenta un ulteriore passo avanti nel posizionamento della nostra startup nel contesto fintech e disruptive italiano. L’investimento in economia reale attraverso piattaforme tecnologiche è un trend dei prossimi anni e siamo contenti di partecipare a questo trend insieme a chi come noi pensa che il fintech sia la strada per garantire al meglio gli investitori e in generale i consumatori.”

Leggi il comunicato stampa completo