In questa fase, ItaliaFintech segue con attenzione ed intende partecipare con spirito propositivo alle consultazioni italiane ed europee circa l’evoluzione e la implementazione di:

  1. PSD2
  2. MIFID2 ed in generale i temi connessi alla tutela, orientamento ed educazione degli investitori.
  3. Capital Markets Union, normative su PIR e Crowdfunding e più in generale tutte le normative che hanno impatto sull’evoluzione dei mercati dei capitali, e sulle scelte di famiglie e imprese nella composizione dei propri bilanci finanziari.

La libertà e le pari opportunità di concorrenza e di scelta, e la promozione dell’innovazione sono valori trasversali che stanno particolarmente a cuore a tutti i membri di ItaliaFintech.

«Il fintech italiano in questi anni ha saputo esprimere un grande dinamismo e un’interessante capacità di innovazione, tanto da rendere finalmente possibile la nascita di un’associazione italiana di aziende fintech indipendenti.»
Alberto Dalmasso, Founder di Satispay

Leggi il documento completo